Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformitá alla relativa PRIVACY POLICY
(clicca su questo messaggio per chiuderlo e confermarne la lettura)
NEWS
#rugbylume
Under 14: monday night vincente per i rossoblu contro Franciacorta 2
9 Maggio 2018 - Notizie Generali

La formazione Under 14 del Rugby Lumezzane condotta dal tandem Zanchigiani - Manai ha superato, nel recupero disputato lunedì 7 maggio, i parietà del Franciacorta 2 con il netto risultato di 52-7.

I giovani gladiatori si sono presentati allo stadio "Corcione" di Gussago a ranghi praticamente completi: dei 30 complessivi, infatti, in Franciacorta erano presenti 26 atleti, ai quali si è aggiunto anche l'infortunato, ormai prossimo al rientro, Dolzanelli. 

I valgobbini partono col freno a mano tirato nei primi 5 minuti grazie anche al notevole pressing imposto dagli avversari. L'equilibrio tiene anche per i successivi 10 minuti, fino a quando, sugli sviluppi di una mischia, è Piccinelli a sfondare in zona centrale. Il giocatore rossoblu, incuneandosi tra le maglie del Franciacorta, ha schiacciato l'ovale in meta in dopo una bella galoppata. Damioli contribuisce al piede e il parziale va sul 7-0 per il Lumezzane.

I padroni di casa, però, non ci stanno e stringono d'assedio la difesa dei Gladiatori. Ma sugli sviluppi di una punizione, fischiata dall'arbitro di gara ed ex giocatore del Rugby Lumezzane Paolo Pagliarini, i franciacortini segnano la meta del pareggio, grazie anche alla trasformazione. Il risultato dopo 20 minuti è quindi in perfetta parità.
 
Sull'azione del 7 pari, Damioli si infortuna leggermente al ginocchio e per lui la partita termina in quel momento. Al suo posto entra il vice capitano Cavagna, che porta immediatamente grinta ai suoi compagni. La spinta delle prime linee lumezzanesi è infatti per la prima volta adeguata alle aspettative che i 2 allenatori si auguravano e dopo una bella maul portata avanti dai ragazzi del Lumezzane è ancora Piccinelli a schiacciare l'ovale oltre la linea di meta. Stavolta è Bandera a trasformare e il punteggio dice Lumezzane 14, Franciacorta 7, score con il quale si va al riposo.

Nel secondo tempo solita girandola di sostituzioni e la partita ancora volto. Solfrini e Di Cesare affiancano Tinelli in prima linea e la freschezza dei due subentrati imprime un'accelerata al match. Subentrano nella seconda frazione anche capitan Bugatti, Aurola, Lonatini, Perini, Fava e Mantovani. Il gioco si fa più veloce e le azioni si susseguono mettendo in difficoltà il Franciacorta. Vanno a segno nell'ordine: Cavagna, Aurola, Bugatti, Lonatini e ancora Bugatti che fissano il punteggio nel 7-52 finale.

 
Oltre ai già citati, da sottolineare le prestazioni di Pietro Gnutti, alla sua seconda gara stagionale, e di Ballacomo, all'esordio stagionale nella categoria. 

"Nel primo tempo eravamo troppo lenti a prendere posizione nei punti d'incontro e siamo andati in difficoltà, in particolare in ruck - spiega al termine il tecnico Manai -. C'era la paura di commettere falli e i nostri avversari erano più lesti a recuperare i palloni. Nel secondo tempo invece abbiamo aumentato il ritmo e da quel momento in avanti non abbiamo più sofferto come nel primo tempo". "Come ha detto Matteo, nel primo tempo eravamo quasi in soggezione nei confronti degli avversari, eravamo poco lucidi e loro hano approffitato egregiamente dei nostri errori - aggiunge l'head coach Ivan Zanchigiani -. Fortunatamente abbiamo tenuto botta e abbiamo respinto gli attacchi, Nel secondo tempo, l'ingresso di ragazzi più esperti ha dato velocità e malizia alla squadra e tutti ne hanno beneficiato. Ora la testa va al Torneo Città di Rovato, competizione nella quale vogliamo fare una bella figura. Abbiamo dei ragazzi validi e si meritano un torneo ricco di soddisfazioni. Ci stiamo lavorando da qualche mese, dal terzo posto al Trofeo Sidiki e tutte le partite che abbiamo disputato finora erano preparate, oltre che per la singola partita, anche in funzione dell'appuntamento del prossimo weekend. I ragazzi sono pronti:dobbiamo dimostrare che siamo una squadra ricca di talento e speriamo di poterlo dimostrare sabato e domenica."

Il Lumezzane, contro Franciacorta 2, ha schierato la formazione: Bandera, Gallinetti, Damioli, Morettini, Gnutti, Peli, Cantoni, Piccinelli, Fucina, Taglietti, Colombi, Tinelli, Bisioli.

A disposizione: Lonatini, Aurola, Marchetti, Solfrini, Di Cesare, Fava, Mantovani, Zubani, Merlino, Bugatti, Perini, Ballacomo, Cavagna.

Fiorenza Bonetti
Ufficio Stampa Rugby Lumezzane